Reading teatrali con aperitivo

Rassegna di reading teatrali con aperitivo, presso la Biblioteca di Ponte San Pietro, ore 19.30.

PER PRENOTARE TEL. 035/6228611 

15 dicembre 2021 "VERSI A SPASSO" Erbamil Teatro      

Una passeggiata nella poesia popolare, fra versi di autori “diversi" che si sono divertiti a scrivere con l’intenzione di suscitare il riso dei propri lettori: Trilussa e Palazzeschi, fra i classici da antologia scolastica, Stefano Benni e Michele Serra per fare un esempio fra i contemporanei.  Ma accade anche, soprattutto nella nostra epoca, che siano i comici ad inventarsi poeti: Eduardo e Totò fra i classici italiani, Woody Allen in America, fino ai comici cosiddetti demenziali che hanno tradotto in poesia scritta la loro verve comica dissacrante: Roberto Freak Antoni, Vasco Mirandola, Corrado Guzzanti e molti altri, fino ai più recenti ed innovativi giovani poeti, come Guido Catalano, senza dimenticare un doveroso omaggio alla comicità femminile di autrici ancora poco conosciute ma non per questo meno argute. Un divertente ma raffinato gioco comico, letto con ritmo e simpatia da Fabio Comana e Giuliano Gariboldi, attori di esperienza, capaci di giocare con gli spettatori trasformando le letture in veri e propri momenti di spettacolo.

22 dicembre 2021 "RISO AL LATTE" Mariangela Martino

Spettacolo brillante con musica dal vivo per attrice e pianoforte. Monologhi comici di scrittura originale, accompagnati al pianoforte da brani spiritosi o da musica serissima, "Sebbene peggio del teatro, vi sia solo la musica classica...". Le disavventure quotidiane con la banca, col mondo del lavoro , con gli sportelli pubblici, con i parenti, con il condominio, ecc... viste con lo sguardo dell'ironia ed accompagnate talvolta da musica impegnata , talaltra da scemenzuole musicali. Per ridere delle nostre fragilità ed ammettere i nostri veri sentimenti.

12 gennaio 2022 "Le impronte del male" Compagnia Teatrale La Pulce

Dal libro di Fabio Paravisi, una storia vera; un omicidio commesso in una strada di campagna, una domenica di nebbia, il 7 febbraio 1859. Ambientato in una Bergamo postunitaria affollata di nobili e popolani, garibaldini e prostitute, feste in maschera e fuochi d’artificio, il romanzo è tutto racchiuso nei quattro giorni della settimana di Carnevale del 1869: una caccia serrata che, tra colpi di scena e guizzi di umorismo, si legge tutta d’un fiato e si conclude soltanto all’ultima riga. Lettura a cura di Francesca Beni e Enzo Valeri Peruta. Musiche dal vivo di Pierangelo Frugnoli.

19 gennaio 2022 "Quattro passi nel delirio" Teatro Prova

Richard Matheson, maestro della tensione e nell’evocare atmosfere dense di terrore, è stato un grande scrittore e sceneggiatore cinematografico americano. Nella sua prolifica produzione spiccano le short stories da brividi. Il Teatro Prova mette in scena la lettura di quattro storie da incubo in cui le paure più profonde prendono voce e parola, con musiche e immagini inquietanti. E se non siete spettatori suggestionabili, ricordate le parole dello stesso Matheson: Il vampiro trae forza dal fatto che nessuno intende credere alla sua esistenza.

Rassegne
RESTA SEMPRE AGGIORNATO! Iscriviti alla nostra newsletter! iscriviti